Programma nazionale di educazione ambientale

In tutte le scuole d’Italia presto si insegnerà anche l’educazione ambientale. È l’impegno che hanno sottoscritto lo scorso Dicembre 2018 i ministri dell’Istruzione, dell’università e della ricerca Marco Bussetti e il ministro dell’Ambiente Sergio Costa.

L’intesa  prevede un piano nazionale per promuovere l’educazione ambientale nelle scuole italiane di ogni ordine e grado per sensibilizzare bambini e ragazzi sul tema della sostenibilità ambientale.

Verranno creati dei percorsi educativi strutturali che prevedono l’insegnamento delle norme di educazione ambientale e la messa in pratica di progetti e attività pratiche. Inoltre il piano prevede anche programmi di formazione e aggiornamento per i docenti e per il personale delle scuole stesse.

Linee Guida Educazione Ambientale

Programma di educazione ambientale nel nostro territorio

Noi di Nextolife nel corso del 2019 abbiamo raccolto questo invito e ci siamo attivati con un programma di laboratorio creativo insieme a Marche Rifiuti Zero che ha organizzato dei percorsi formativi nell’ ambito del riciclo insieme ai Comuni di Grottammare e Cupramarittima.

Andrea Silvetti Presidente Nextolife: < “Il nostro intento per il 2020 è quello di unire le forze e condividere con le scuole del territorio il  programma di educazione ambientale per le scuole. Formare sull’ ambiente vuol dire costruire il futuro del nostro pianeta e su questo aspetto tutte le forze attive del territorio si devono unire”>.

Le aree di intervento saranno le stesse per tutte le scuole: tutela acqua e mare, gestione dei rifiuti, spreco alimentare, economia circolare, alimentazione sostenibile, energia rinnovabile e mobilità sostenibile.

Scuola primaria e secondaria di primo grado

Fare educazione ambientale nelle scuole significa studiare non solo la natura e l’ambiente che ci circonda ma anche tutti quei principi di educazione civica che rendono migliore la nostra società.

Oggi è fondamentale parlare di tutti i problemi ambientali di cui siamo artefici e spettatori. I ragazzi rappresentano il futuro e bisogna partire da loro per avviare un cambiamento radicale! Presentazione NTL Scuola Secondaria

Istituti Tecnici superiori e professionali

Lo scopo dell’intervento di natura didattica ha anche il fine di orientare professionalmente gli studenti per future
opportunità nel mondo del lavoro.  Si intende informare sull’ educazione ambientale non solo gli alunni, ma anche i docenti e gli educatori che hanno la grande responsabilità di formare le donne e gli uomini di domani.

Le docenze Nextolife verranno fornite da personale specializzato con esperienza proveniente da aziende che operano nel  settore. In questo caso il programma di formazione sarà indirizzato alle classi quinte e le lezioni saranno impartite in inglese con il coinvolgimento di altri istituti nazionali e europei.

Al termine i giovani diplomati avranno al possibilità di fare uno stage nelle aziende coinvolte nel progetto.

 

Se siete interessati a contribuire al progetto scrivetici a: info@nextolife.it